Pasetti Vini (Ch)
ImageVino Novità
Pecorino:  vino autoctono Doc, di gran pregio che grazie a questa azienda che ne ha dato corpo, struttura e piacevolezza, oggi non è più l’uva delle pecore, come era abitudine classificare questa uva.   “Vitigno mediamente vigoroso, caratterizzato da produttività media, non sempre costante, autoctono delle Marche si è diffuso anche in Umbria, Abruzzo, Lazio, ecc..  Frutto poco calorico perché contiene zuccheri semplici molto digeribili. Contiene anche vitamine (C, PP, gruppo B), acidi organici e sali minerali, e numerose altre sostanze come tannini, flavonoidi e antociani. Ha effetti energetici, rimineralizzanti, disintossicanti, rinfrescanti, colagoghi, diuretici, lassativi.
Ha un potere saziante molto basso, fatto che bisogna tener presente dato il suo potere calorico. Produce un vino di colore giallo paglierino scarico con riflessi verdolini, dal sapore lievemente amarognolo, fresco e persistente. E' presente tra l'altro nei vini Offida doc e Falerio dei Colli Ascolani doc”.  (Boni Paolo). Noi lo abbiamo testato e ne siamo rimasti favorevolmente entusiasti.