VIGNETO SAETTI: DALLA CAMPAGNA L'UVA SALAMINO DI SANTA CROCE COMPIE IL MIRACOLO DI VINO

ImageLambrusco Salamino di S. Croce DOP:  VIGNETO SAETTI 2009.
Premessa: E’ uno dei pochi vini con la Denominazione di Origine Protetta e ce ne accorgiamo proprio dalle sue caratteristiche organolettiche e sensoriali che si presentano durante l’analisi del prodotto.

Questo il nostro responso organolettico e sensoriale:
Occhio: colore rosso rubino naturale, con sfumature color porpora. Presa di spuma color rosa intenso, vivace,  pulita, mai invasiva; durata medio - lunga.  Corona glicerica naturale, normale e ben equilibrata, visibile sul disco del vino posto nel bicchiere.
Naso: profumo fruttato intenso, con prevalenza di sensazioni di lamponi, scia floreale del ciclamino e del giacinto maturo, che avvolgono le sensazioni olfattive in modo compiuto e piacevole. Tutto è pulito, nessun estraneo dell’uva entra nell’olfatto, l’uva domina i sensi per lungo tempo nel bicchiere.
Bocca: gusto diretto e massivo grazie alle sensazioni fruttate contenute. Avvolto in una scia di delicata acidità e frizzantezza della bollicina carbonica, rende questo vino piacevole e fuori da ogni riferimento alla tipicità del lambrusco.  Stupendo !.

ImageNote conclusive:  le caratteristiche di questo vino sono tutte racchiuse nella tipicità dell'uva, dal suo equilibrio naturale e lo spiccato carattere ampelografico che consentono di vinificare senza alcuna aggiunta di anidride solforosa.

Lo scopo dichiarato dell’azienda è  quello di conservare tutte le proprietà organolettiche naturali e le proprietà benefiche che un vino senza conservanti è capace di trasmettere senza alterazioni.

E' l’unico produttore che nella capsula della bottiglia inserisce un foglietto contenete informazioni del vitigno e del vino che si sta bevendo: geniale!.

Concludendo: Il Lambrusco Salamino di S. Croce DOP Saetti  è di ottima consistenza del frutto, bellissimo equilibrio enologico, grande integrità del vino, che si mostra inequivocabilmente naturale, sano e di facile beva.  Complimenti.

Rosso dell’Emilia IGP:  VIGNETO SAETTI 2009
E’ un vino fermo con l’impronta inconfondibile di questo produttore che poggia il suo timbro enologico sulla pulizia, l’equilibrio del vino e la sua integrità vitivinicola.   Sorprende la tipologia dell’uva (salamino di santa croce al 100%) per la realizzazione di un vino di impensabile consistenza e capacità di abbinamento.

Lambrusco Salamino di S. Croce ROSè IGP:  VIGNETO SAETTI 2009 
E' la conferma della grande mano enologica di questo produttore.  Anche il resto del Team che compone la  squadra di analisi e selezione dei prodotti (5  tecnici),  all'unanimità ha espresso il giudizio di segnalare questo prodottio come il migliore e più particolare lambrusco rosè testato sino ad oggi (08102010).   E si badi bene che tale giudizio viene espresso su un  vino senza solfiti aggiunti e perciò maggiormente a rischio alle ossidazioni, alle trasformazioni enologiche e alle modifiche organolettiche e sensoriali.

ImageAlla vista, e con gli strumenti tecnici appropriati, il colore
di questo vino si presenta integro, senza sfliacciature ossidative delle cromature,  lasciando intatto il colore rosso  rubino del disco vinoso, mostrando la composizione pighimentata dell'uva in vino brillante e pulito. La  presa di spuma è bianca con riflessi rosati e resta nel bicchiere quel tanto che basta per farsi ammirare e valutare.
Al naso, spazia il profumo dell'uva di questo vitigno, ammantato dal lampone e dal  carruba maturo che si porta dentro al suo bagaglio ampelografico, dalle origini al bicchiere.
In bocca, colpisce la sapidità del frutto, le sensazioni lievemente fruttate di ciliegia, il micro frizzare della carbonica in essa custodita, la piacevolezza della sua beva da extra brut. 

Conclusioni: Abbiamo testato i due lambruschi Saetti dal freddo ( 8 -10 C°)  alla temperatura ambiente, universalmente stabilita e riconosciuta (18 C°) e vi garantiamo che è stata sempre una sorpresa unica e continua. Molto vasta la capacità di abbinamento e sono  vini da non perdere assolutamente!!.


Info: Azienda Agricola Luciano Saetti

Via Santa Maria 397 Soliera (Mo)
Cell.3484931888 -
Tel/Fax.059850046
web: www.vignetosaetti.it
e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo



-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------