Home arrow Cantine - Ristoranti - Enoteche
Il redazionale di Osvaldo Murri

Seguici su facebook

I più cliccati

Ristorante AGLI AMICI DI GODIA Ristorante AGLI AMIC...
Friuli-Venezia Giulia - Udine
[ Visite 9781 ]
Antica Trattoria MIRAVALLE Antica Trattoria MIR...
Lombardia - Brescia
[ Visite 8727 ]
MOSCHIONI Azienda Vitivinicola MOSCHIONI Azienda Vi...
FRIULI - Udine
[ Visite 8400 ]
ENOTECA EMPORIO VINO e SAPORI ENOTECA EMPORIO VINO...
Lombardia - Cremona
[ Visite 6030 ]
LA VECCHIA BOTTEGA DI BORGHETTO LA VECCHIA BOTTEGA D...
Veneto - Verona
[ Visite 5916 ]
BARONE PIZZINI Azienda Vitivinicola di Franciacorta BARONE PIZZINI Azien...
Lombardia - Brescia
[ Visite 5731 ]
DI LENARDO - Azienda Viticola DI LENARDO - Azienda...
Friuli - Udine
[ Visite 5547 ]
Ristorante LA ROSA GIALLA Ristorante LA ROSA G...
Lombardia - Cremona
[ Visite 5534 ]
LENZA FRANCIACORTA - Azienda in Coccaglio LENZA FRANCIACORTA -...
Lombardia - Brescia
[ Visite 5498 ]
BRUNETTI  GUSTI E SAPORI BRUNETTI GUSTI E SA...
Lombardia - Mantova
[ Visite 5399 ]
Trattoria di Via DENTELLA Trattoria di Via DEN...
Lombardia - Bergamo
[ Visite 5136 ]
ENOTECA CREMONA ENOTECA CREMONA
Lombardia - Cremona
[ Visite 5038 ]
Ristorante PORCOSPINO Ristorante PORCOSPIN...
Lombardia - Cremona
[ Visite 4888 ]
ROSSO DI SERA ROSSO DI SERA
Lombardia - Brescia
[ Visite 4762 ]
DRIUS - Azienda Vitivinicola DRIUS - Azienda Viti...
Friuli-Venezia Giulia - Gorizia
[ Visite 4728 ]








Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement









 







Advertisement

Foto Gallery

 
 Categorie Ristoranti Touring del Gusto Ristorante HOSTARIA SAN CARLO

Ristorante HOSTARIA SAN CARLO  
Visite: 2445
Comune:   Moscazzano
C.A.P.:  26010
Provincia:   Cremona
Regione:  Lombardia
Telefono:  0373.66190 -
Come raggiungerci

Dettagli

Descrizione:
Un locale dalle quattro stagioni quello dell'Hostaria San Carlo in provincia di Cremona.  Perchè lo definiamo così. In inverno questo ristorante vive in un contesto ambientale stupendo, innevato, con tipiche nebbioline di campagna, profumi di legna bruciata che dal borgo accolgono i clienti che arrivano. In primavera è inserito in un fiorire di colori e cinquettio di uccelli e di suoni di cascina, quasi dimenticati.  In estate, invece, prevale il calore di terre colte e  reso mite grazie alle correnti fresche che arrivano dal parco dell'adda e dal suo fiume. In autunno, infine, i colori bruciati della vegetazione e  i mille colori delle colture lo rendono sempre particolare ed affascinante. Così e la cucina e le proposte che arrivano in sala: menù e soluzioni di stagione, rigorosamente di territorio e con quel pizzico di innovazione che non fa mai male.
Non potevano mancare le persone, i veri artefici di questo luogo agricolo prediletto da Dio e dove gli uomini (gli umani!) si rifocillano con gusto e qualità.
Stiamo parlando di Sergio Brambini (titolare e Chef),  Lotte Hansen (la moglie di Sergio, Maitre di Sala) che fungono da cerniera tra locale e territorio. Ultimo ma non per ultimo, il rapporto qualità e prezzo vale ed è onestissimo, compreso l'abbinamento con i vini, saggiamente selezionati per tutte le tasche. La nostra opinione?: è un locale particolare e va provato.
Abbiamo assaggiato alcune stuzzicherie d'attesa, come ad esempio dei crostini al patè,  crostini con la  luganega fresca, burro naturale, ecc..  A seguire, novità per noi in assoluto, ci sono stati proposti i Tortelli Cremaschi molto particolari rispetto alla media delle proposte dei locali del luogo, ovvero, dolci non dolci e senza le palate di grana padano come condimento. Il Tortello Cremasco  dell'Hostaria S. Carlo è condito con burro già fuso con il grana padano. In questo modo si percepiscono benissimo  i gusti a partire dalla pasta, le componenti del ripieno, il burro e il formaggio.
Sfizio dello Chef è stato il suo secondo piatto composto da Capriolo al Madera con purè di mele alla cannella e contorno di timballino d'orzo.
Il pregio di questo piatto sta non solo la fantasia dell'abbinamento tra materia prima (il Capriolo) con le materie prime seconde ( Il vino al madera, il purè di mele, la cannella, l'orzo) ma anche l'aderenza dei cinque gusti alle nostre specifiche e personali condizioni organolettiche e sensoriali. Dimostrazione: la digeribilità dei piatti e lo stato di benessere l'indomani mattina.
Alla fine, un dolce alla base di crema Chantilly,
un "semifreddo" con Cialda e ricami di frutta fresca. Una serata piacevole, anzi: piacevolissima. Chiuso lunedì sera e martedì.
Sito Web: www.hostariasancarlo.com

Servizi

INFORMAZIONI GENERALI SERVIZI
Si raccomanda di prenotare sempre e segnalare la fonte che vi ha consigliato il locale.

Prezzi

INFORMAZIONI GENERALI PREZZI
 

Contatti

CONTATTI
 

Galleria Immagini
Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire